Sailor Moon Return

Tutto e + su Sailor Moon la leggendaria marinaretta!!!
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Le Sailor Star Lights!

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Usagi
Admin
avatar

Messaggi : 336
Data d'iscrizione : 20.08.08

MessaggioTitolo: Le Sailor Star Lights!   Sab Ago 30, 2008 3:46 pm

Le Sailor StarLights:
è un gruppo di personaggi della serie "Sailor Moon", che fanno la loro comparsa nella saga finale della storia.

Le Sailor Starlights provengono da una galassia distante; nel manga, viene fatto riferimento al loro pianeta di provenienza come pianeta Kinmoku, anche se, come viene mostrato nell'anime, provengono da tre lune che ruotano intorno a tale pianeta. Esso fu comunque messo a ferro e fuoco da Sailor Galaxia, e loro riuscirono a fuggire insieme alla loro principessa, di cui però, giunti sulla Terra persero le tracce. Per riunirsi a lei, decisero di sfruttare il potere della musica, e quindi intrapresero la carriera di cantanti, affinché il loro "richiamo" giungesse alla principessa.

Il rapporto fra le Sailor Starlights e le altre guerriere è inizialmente simile a quello di diffidenza che nella terza serie legava le guerdian senshi alle outer senshi. In seguito i due gruppi avranno un leggero avvicinamento per poi passare a una totale rottura nell'episodio 188, quando vengono fuori tutte le identità segrete. I due gruppi avranno una riconciliazione, solo nell'episodio 196 , quando Sailor Mercury, Sailor Mars, Sailor Jupiter e Sailor Venus sacrificheranno la loro vita per salvarle.

A differenza delle altre guerriere sailor, solamente nell'anime la loro trasformazione comporta anche un cambiamento di sesso. Infatti la loro identità segreta è quella di tre uomini, i Three Lights, un gruppo di popolari idols. È da ribadire che questo compare solamente nell'anime. Nel manga, il loro sesso è femminile, e si travestono da uomini perché credono di poter avere più successo come cantanti, rispetto alle donne. Nell'anime, invece, nella loro forma civile sono dei veri e propri ragazzi, che ritornano ragazze solamente al momento della loro trasformazione. Questa modifica apportata dalla Toei Animation, studio dell'anime, scioccò la stessa autrice, a cui non piacque[1], e creò molte controversie.

Nella loro forma civile si chiamano tutte "Kou", cioè in italiano "Luce", ma i loro cognomi sono differenti. In Italia la il loro cognome viene invertito al nome, facendole diventare sorelle

Sailor Starlights

Sailor Star Fighter
Kou Seiya (星野 光, Seiya Kō?) è il leader non ufficiale dei Three Lights, nonché l'identità segreta della guerriera Sailor Star Fighter (in Italia Sailor Star Regina del Coraggio). È di carattere arrogante e spocchioso, cosa che tende ad infastidire persino i suoi stessi compagni. Tuttavia questo lato del suo carattere nasconde in realtà un cuore buono e pronto al sacrificio. Sia nell'anime che nel manga arriva quasi subito al contrasto con Haruka, mentre sviluppa un profondo sentimento nei confronti di Usagi, mai ricambiato del tutto dalla ragazza, ancora profondamente devota a Mamoru. Rendendosi conto dell'amore a senso unico, Seiya si congeda da Usagi, sussurandole semplicemente "avrei voluto incontrarti prima".

È nata il 30 luglio, ed ha l'aspetto di una ragazza dai capelli neri ed occhi blu. Ha sedici anni ed il suo gruppo sanguigno è A. Nella versione originale è doppiata da Shiho Niiyama, mentre in quella italiana da Francesca Cassola.


Sailor Star Maker
Kou Taiki (大気 光, Taiki Kō?) è uno dei componenti dei Three Lights, nonché l'identità segreta della guerriera Sailor Star Maker (Sailor Star Polvere di Stelle). È il più intellettuale del gruppo, e rivaleggia come intelligenza con Ami, benché non approvi le implicazioni romantiche che la ragazza ha nell'affrontare le cose, essendo lui molto più cinico. Nonostante cio, Kou Taiki in un episodio dimostra di avere un animo sensibile andando a trovare una sua piccola fan all'ospedale (sempre grazie all'intercessione di Ami).

Ha sedici anni, ed è nata il 30 maggio. Il suo gruppo sanguigno è AB. È stata doppiata nella versione originale da Tsunoda Namuri, e in quella italiana da Francesca Bielli.


Sailor Star Healer
Kou Yaten (夜天 光, Yaten Kō?) è uno dei componenti dei Three Lights, nonché l'identità segreta della guerriera Sailor Star Healer (nome italiano Sailor Star Cuore del Futuro ). È di carattere solitario e spesso ha reazioni brusche persino con le fans (cosa che Seiya e Taiki spesso gli rimproverano). Al contrario sembra andare daccordo con la gattina Luna. È il più estremista relativamente alla scarsa fiducia che le Sailor Starlights hanno nei confronti delle altre guerriere sailor e agli umani in generale. Inoltre sembra essere dotata di un qualche potere, che gli permette di capire quando uno Star Seed è stato rubato.

È nata l'8 febbraio, e nalla quinta serie ha 16 anni. Ha occhi verdi e lunghi capelli grigi. È stata doppiata da Chika Sakamoto e da Jenny De Cesarei nella versione italiana.


Attacchi
Nome originale Traduzione Nome italiano Uso nella serie:
Sailor Star Fighter
Star serious laser Furiosa radiazione stellare Energia stellare, all'attacco! anime/manga
Sailor Star Maker
Star gentle uterus Soave sorgente stellare Potenza stellare, all'attacco! anime/manga
Sailor Star Healer
Star sensitive inferno Delicata conflagrazione stellare Forza stellare, all'attacco anime/manga


Three Lights

Kou Seiya
Kou Seiya (星野 光, Seiya Kō?) è il leader non ufficiale dei Three Lights, nonché l'identità segreta della guerriera Sailor Star Fighter. Nel gruppo dei "Three Lights" Kou Seiya è il cantante e tastierista, oltre che compositore dei testi. Inoltre sembra avere una predisposizione anche per la batteria.

Nella versione originale è doppiato da Shiho Niiyama, mentre in quella italiana da Nicola Bartolini Carrasi.


Kou Taiki
Kou Taiki (大気 光, Taiki Kō?) è uno dei componenti dei Three Lights, nonché l'identità segreta della guerriera Sailor Star Maker. Cosi come Kou Yaten, Kou Taiki non approva che Kou Seiya possa sviluppare amicizia con Usagi, soprattutto dopo aver scoperto la sua vera identità di guerriera sailor. Come membro dei Three Lights, Kou Taiki è cantante, tastierista, chitarrista e compositore dei testi.

È stata doppiato nella versione originale da Tsunoda Namuri, e in quella italiana da Diego Sabre.


Kou Yaten
Kou Yaten (夜天 光, Yaten Kō?) è uno dei componenti dei Three Lights, nonché l'identità segreta della guerriera Sailor Star Healer. Come membro dei Three Lights, Kou Yaten è corista, tastierista, e arrangiatore delle musiche.

Ha occhi verdi e lunghi capelli grigi. È stata doppiato da Chika Sakamoto e da Simone D'Andrea nella versione italiana.


Canzoni dei Three Lights
"Nagareboshi he" (Stella cadente), canzone cantata dai Three Lights, esplicitamente dedicata alla Principessa Kakyuu.
"Todokanu Omoi: My Friend's Love" (Sentimenti irraggiungibili: My Friend's Love), altra canzone dei Three Lights, rilasciata anche in CD, sul mercato giapponese.
"Bokutachi no Uta wo Kite" (Ascolta la nostra canzone), versione strumentale di "Nagareboshi he", eseguita con Michiru Kaiō al violino.
"Ginga Ichi Mibun Chigai na Kataomoi" (Una galassia di differenza: amore a senso unico), canzone da solista di Kou Seiya, rilasciata anche in CD, sul mercato giapponese.
"Chikara wo Awasete" (Unendo le forze), canzone da solista di Kou Taiki, rilasciata anche in CD, sul mercato giapponese.
"Mayonaka Hitori" (Solo a mezzanotte), canzone da solista di Kou Yaten, rilasciata anche in CD, sul mercato giapponese.

Controversie
La presenza delle Sailor Starlights nell'anime, è stata oggetto di pesanti critiche, e consecutivamente, pesanti censure, nell'adattamento italiano di Sailor Moon Sailorstars. La psicologa Vera Slepoj aveva gia criticato l'anime dicendo che i bambini maschi, appassionati di Sailor Moon, giungevano a identificarsi con la protagonista e quindi ad avere orientamenti omosessuali dopo la visione dell'anime. Quindi per evitare eventuali polemiche, derivate dalla doppia identità sessuale dei Sailor Starlights, si optò per la scelta (piuttosto discutibile, in realtà) di far diventare le guerriere, non identità segrete dei Three Lights, bensì loro sorelle gemelle, che prendevano fisicamente il posto dei ragazzi nel momento dei combattimenti. Dopo un anno queste accuse sono state ritirate e nonostante ciò la serie non è mai più stata replicata.

_________________

Pouvoir du prisme lunair, transforme moi!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://sailoranime.forumattivo.com
 
Le Sailor Star Lights!
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» STAR NIGHT 49

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Sailor Moon Return :: Sailor Moon Series :: Petali di Stelle per Sailor Moon-
Vai verso: